Massaggiatrice e insegnante Hatha Yoga

Essere una massaggiatrice e insegnante Hatha Yoga spiega solo in parte di cosa mi occupo. Mi sono voluta specializzare nelle discipline tradizionali energetiche orientali. Ho trascorso gran parte della mia infanzia nell’immenso subcontinente indiano e questo mi ha messo subito a contatto con il concetto orientale di corpo e mente, visti come un unico fluire di energia. Quando anni dopo iniziai a studiare sui libri e ai corsi questi concetti, rimasi stupita come per il resto dei miei colleghi si trattasse di idee stranissime e lontanissime dal loro vissuto. Per me erano naturali e semplici.

Filosofia del lavoro=passione

Fermamente convinta che possiamo dare il massimo di noi solo e soltanto se stiamo facendo quello che ci rende felici, e pensando che trascorriamo circa il 33% della nostra giornata lavorando, potete capire quanto sia fondamentale impiegare questo terzo di giornata in qualcosa che per lo meno ci renda sereni e liberi dallo stress. Ancora meglio se riusciamo a rendere le nostre passioni il nostro mezzo di sussitenza, senza perdere quel trasporto che ci ha fatto innamorare di quella particolare materia. Questo è esattamente ciò che sto cercando di fare io.

Ogni giorno, ad ogni massaggio, ad ogni lezione di yoga, prendo un bel respiro e sorrido. Rinnovo dentro di me la bellezza di quello che sto facendo. Non solo questo, ma la curiosità, quella non ha mai fine. Ogni anno cerco di trovare nuovi corsi da frequentare, nuovi libri da leggere, nuovi colleghi dai quali apprendere sempre qualcosa. Temo che il mio percorso di crescita personale e professionale sia molto lontano dal vedere la parola fine.

La mia proposta

Ogni giorno, vivendo, incrociamo milioni di occhi, di corpi e quindi di storie. Io ho deciso che il mio lavoro doveva avere a che fare con le storie che questi corpi ci raccontano e ho quindi intrapreso studi linguistici prima per poi spostarmi sul massaggio e arrivare allo Hatha Yoga. Quello che cerco non è altro che uno strumento per poter comprendere e sciogliere tutti quei blocchi che i nostri corpi creano in risposta alle esperienze della vita e che non ci permettono di essere liberi.

Al presente sto dedicando particolare attenzione a momenti della vita in cui avvengono grossi cambiamenti, e come questi si manifestano sul corpo. Pensiamo alla menopausa, alla gravidanza, ma anche a un divorzio, un cambio di lavoro o un trauma generato da un incidente. In situazioni simili potremmo sentirci estranei al nostro stesso corpo, rifiutarlo addirittura.

Propongo un percorso attraverso lo Hatha Yoga per riprendere possesso e controllo del nostro corpo, imparando ad amarlo e rispettarlo. Affiancato a una serie di massaggi tradizionali presi dalle discipline energetiche orientali per andare a facilitare lo scioglimento di quei blocchi che c’impediscono di raggiungere i nostri obiettivi.


Percorso formativo

Ho iniziato il mio percorso per diventare una massaggiatrice e insegnante Hatha Yoga nel 2009. Ho preso lezioni private di massaggio TuiNa col Maestro Michele Rubino. L’anno successivo stavo già frequentando un corso professionalizzante, e non ho mai smesso di farlo.

Ogni anni cerco di aggiornarmi con una nuova formazione o leggendo nuovi testi sull’argomento.

Massaggiatrice e insegnante Hatha Yoga

2017 – THAI THERAPEUTICAL MASSAGE

2014 – HATHA YOGA TEACHER TRAINIG COURSE

2010/2013 – CORSO TRIENNALE PER OPERATORE PROFESSIONALE DI TUINA